Novità


05-12-2017

Potenziati i collegamenti Treviso - Airport


Mobilità di Marca implementa i servizi e l'informazione alla Clientale per il collegamento Treviso - Airport.

POTENZIAMENTO CORSE: A partire dall’11 dicembre prossimo sarà definitiva la riorganizzazione delle linee che effettuano la tratta, una sinergia che consentirà un importante potenziamento del servizio: oltre alle 38 corse della Linea 6, saranno a disposizione anche le corse MOM delle tratte extraurbane, Linee 101,102 e 103. Già con l’orario invernale, le corse della Linea 6 sono passate da 31 a 38, ampliando il servizio anche alla fascia serale (in modo da intercettare gli ultimi arrivi allo scalo aeroportuale). Ora, la realizzazione di un orario unificato consentirà alla Clientela di avere a disposizione oltre 140 corse con frequenze da 5 a 10 minuti negli orari di punta. Si tratta di un efficientamento gestionale che risponde all’analisi sui flussi passeggeri realizzati la scorsa estate, flussi che dimostrano come la tratta sia una delle più utilizzate nell’ambito del TPL di MOM. Sempre da lunedì prossimo, sarà anche in vigore la fermata in un’unica banchina in autostazione Lungosile Mattei per le Linee 101-102-103, e l’unificazione della fermata in via De Gasperi-fonte FS (consentirà anche ai Clienti che salgono sulle linee 101-102-103 di fermare alla stazione ferroviaria, favorendo quindi l’intermodalità).

SERVIZI BIGLIETTAZIONE: Per la Clientela, costituita per lo più da turisti (molto spesso stranieri), risulta non semplice munirsi di biglietto di viaggio. Per questo MOM ha messo in campo un ventaglio di iniziative, alcune assolutamente all’avanguardia. Sui mezzi urbani che effettuato il servizio saranno, infatti, installati i primi sistemi di pagamento EVM per il trasporto pubblico italiano. Si tratta di apparecchi che consentono transazioni con carte di credito e POS sperimentati attualmente dal sistema metropolitano di Londra. Questi apparecchi consentiranno ai turisti di pagare direttamente a bordo, con un semplice gesto, senza necessità di monete. Sarà inoltre migliorato il sistema di pagamento a bordo (molto richiesto sulla tratta): gli autisti saranno infatti dotati di apparecchi per la bigliettazione automatica (eliminando il problema dell’approvvigionamento in biglietteria, con il rischio dell’esaurimento titoli di viaggio). L’Ente di Governo ha inoltre deliberato la tariffa per i bagagli fuori franchigia, pari al costo del biglietto urbano.

INFORMAZIONE: MOM ha ritenuto strategico il miglioramento della comunicazione con segnaletica permanente al fine di indirizzare i flussi di traffico pedonali in maniera coerente ed evitando le attuali situazioni di potenziale pericolo negli attraversamenti stradali (in particolare in zona stazione FS). In zona stazione saranno quindi posizionati totem informativi e segnaletica; in autostazione sarà posizionata segnaletica orizzontale e verticale per la facile individuazione della corsia dedicata al servizio aeroporto e dei relativi orari; le pensiline di fermata principali (stazione FS e Aeroporto) saranno decorate con informazione all’utenza; infine, tutte le fermate in ambito urbano saranno contrassegnate con i loghi del servizio per l’aeroporto. Saranno distribuite apposite vetrofanie per le rivendite di biglietti più vicine. Tutte le informazioni relative al servizio saranno raccolte in una apposita sezione del sito mobilitadimarca.it, dove saranno consultabili gli orari unificati.
Il progetto in fase esecutiva di realizzazione arriverà a compimento entro il 13 dicembre 2017.

Per maggiori informazioni CLICCA QUI e accedi alla pagina dedicata.