Novità


14-09-2017

Vita in bus


Quello che c’è da sapere per viaggiare meglio in bus.

 

PIÙ CORSE PER VIAGGIARE, CONTROLLA LA FREQUENZA

In particolare negli orari di punta, ci sono più corse a disposizione della Clientela. Le capienze sono calibrate in base all’effettiva utenza, per questo è importante utilizzare al meglio i mezzi a disposizione per poter viaggiare più comodi.

 

OCCUPA PRIORITARIAMENTE GLI SPAZI POSTERIORI

Quando sali sul bus non sostare nella zona d’ingresso: ostacoli la salita degli altri viaggiatori e impedisci all’autista di avere cognizione delle persone a bordo. E’ importante occupare prioritariamente lo spazio posteriore del bus per migliorare il servizio e il viaggio di tutti.

 

RISPETTA GLI ALTRI, TOGLI LO ZAINO

Quando sali sul bus non tenere lo zaino sulle spalle perché crea un ingombro inutile. Borse e cartelle vanno tenute in mano o a terra per consentire un viaggio più confortevole a te e a chi ti sta accanto.  

 

SEDUTI O IN PIEDI SI VIAGGIA IN SICUREZZA

In particolare in ambito urbano, è possibile non trovare posto a sedere. In questi casi un atteggiamento scontroso non è utile. I nostri mezzi sono omologati per viaggiare in sicurezza anche in piedi.

 

SalvaSalva